Al Bano ha fatto finalmente pace: “La mia seconda vita con Romina”

Al Bano il 5 agosto terrà a Perelada in Spagna, assieme all’ex moglie e compagna musicale Romina Power, e confida al settimanale Gente: “Cantiamo ‘Felicità’ perché oggi, come tanti anni fa, ha un senso. Non è una forzatura. La tensione tra noi è svanita. La donna che mi ha fatto una guerra assurda ha sotterrato l’ascia. L’atmosfera che respiro adesso, così sana, così serena, mi fa bene all’anima e al cuore. E’ una nuova vita con lei”.

C_4_articolo_2059746__ImageGallery__imageGalleryItem_2_image

“Un nuovo capitolo che si fonda sulla pace,- continua – sulla consapevolezza che il brutto è passato. Che i figli sono felici, che in me lei non vede più un nemico e io in lei non troverò più una nemica. Anzi”.

Sulla possibilità di tornare al Festival di Sanremo, magari in coppia, dice: “Rivederci su un palco fa rivivere un insieme di nostalgia, di ricordi del momento fantastico fatto di amore puro, unico e irripetibile che abbiamo vissuto. E Sanremo ne è stato per anni la vetrina più bella. Ma tengo a precisare che io sono solista e andrò in pensione da solista. E se mai volessi tornare al Festival lo farei così: io, la mia voce, un brano e la gara. Escludo che quel teatro ci ospiterà di nuovo in coppia: ho grande rispetto per quell’evento, non voglio che adesso diventi un modo per fare marketing”.

E poi anticipa di un libro di ricette che uscirà a ottobre e sarà scritto a quattro mani con la madre Jolanda: “Preparazioni, aneddoti, segreti e racconti sul percorso gastronomico delle nostre due vite. La sua cucina è irripetibile, la mia è più estrosa, è un tentare di uscire dalla tradizione, personalizzandola”.