Zoe Kravitz: “Mamma Lisa è disgustata da ciò che ha saputo di Bill Cosby”

“Disgustata e preoccupata”. E’ questo lo stato d’animo diLisa Bonet di fronte alle molteplici accuse di violenza sessualemosse negli ultimi mesi a Bill Cosby. Compagna di lavoro dell’attore nei “Robinson”, la Bonet non ha mai parlato del caso pubblicamente. E anche questa volta a riportare il suo pensiero è la figlia, Zoe Kravitz. “E’ caduta dalle nuvole, se sapesse qualcosa di utile per il caso la direbbe” ha spiegato.

C_4_articolo_2130046_upiImagepp

 

Zoe ha affrontato l’argomento nel corso di un’intervista rilasciata al “Guardian“. “Non credo che mamma nasconda qualcosa – ha spiegato -, tutto questo per lei è una novità come per la maggior parte della gente. Se sapesse qualcosa che potrebbe essere d’aiuto all’inchiesta o alle donne molestate, la direbbe sicuramente”.

Altri colleghi di Cosby in questi mesi si sono espressi sullo scandalo,chi per puntare il dito contro certo della colpevolezza dell’attore, chi, come Raven Simoné, ha preferito rimanere più neutrale. “Ora ci sono fatti concreti, più donne che lo accusano – ha detto -, però faccio fatica a parlare di questa cosa, a lui devo tutto. Quando ci saranno le prove sarò più in grado di dare un giudizio”.